Descrizione Progetto

HILTON MOLINO STUCKY, IL BILANCIO 2019 NEL SEGNO DEL GREEN

L’Hotel, icona di ospitalità della Serenissima, ha implementato nel corso del 2019 una serie di attività nel segno della sostenibilità ambientale

Hilton Molino Stucky, definito un moderno capolavoro veneziano, ha sviluppato nel corso degli ultimi anni una crescente attenzione nei confronti delle tematiche ambientali, svolgendo un ruolo attivo all’interno del territorio per implementare azioni volte alla sostenibilità.

Tra le iniziative che emergono, troviamo innanzitutto la decisione di ridurre l’utilizzo di plastica usa e getta, limitando quindi il conferimento di questo tipo di rifiuto e il conseguente impatto sull’ambiente. La scelta è partita con tutte le stoviglie della mensa dei dipendenti, che includevano in precedenza articoli monouso, sostituiti oggi con stoviglie lavabili e quindi riutilizzabili. Anche i bicchieri e i cucchiaini di plastica delle macchine automatiche caffè dei dipendenti sono stati sostituiti con articoli compostabili. Inoltre, sono stati introdotti distributori d’acqua automatici in tutte le zone dedicate al personale per rimpiazzare le bottigliette di plastica da mezzo litro. Soltanto questo ultimo intervento scelta ha permesso di risparmiare 1 milione di pezzi in 4 anni.

Ovviamente questa policy non è solo limitata allo staff e, anzi, trova una parte fondamentale nel servizio offerto agli ospiti. I contenitori destinati alle porzioni finger food usa e getta hanno lasciato il posto ad elementi lavabili che hanno portato ad una drastica riduzione di plastica: 500.000 pezzi in meno in 2 anni. Anche le cannucce, divenute emblema della lotta alla plastica, sono già state sostituite in tutti i bar di Hilton Molino Stucky con materiali equivalenti e compostabili. Adottata, inoltre, la scelta di proporre solo bevande in bottiglie di vetro, che non solo mantengono il gusto autentico del contenuto, ma aiutano anche l’ambiente, riducendo la distribuzione di bottiglie di materiale plastico.

Per Venezia l’acqua è un elemento connaturato alla sua esistenza e il rispetto per questa preziosa risorsa è manifestato quotidianamente da Hilton Molino Stucky attraverso piccoli, ma significativi, gesti che contribuiscono a fare la differenza che hanno portato ad una riduzione del consumo di acqua nel 2019 rispetto al 2018 di quasi 14.000 metri cubi.

Infine, la clientela Hilton, oltre a godere di una vasta gamma di servizi volti a rendere l’esperienza unica, può anch’essa aderire ad uno stile di vita green ed aiutare l’ambiente, servendosi delle amenities compostabili, invece delle tipiche di plastica. Hilton Molino Stucky ha aderito, con orgoglio il primo hotel Hilton in Italia, all’iniziativa Clean the world, che prevede di riciclare saponette e bottigliette di bagno schiuma usate per donarle ai meno fortunati. Sempre in termini di lotta agli sprechi, la campagna Clean your plate è mirata a ridurre lo spreco di cibo nella mensa aziendale – infatti dal 2016 gli sprechi sono stati ridotti del 38% raggiungendo un valore dello 0,3% di spreco sul totale del cibo prodotto.

Inoltre Hilton Molino Stucky ogni anno, con il sostegno di Legambiente, contribuisce ad accrescere la consapevolezza ecologica anche nei più piccoli, collaborando assieme agli allievi delle scuole limitrofe, nell’attività di pulizia volontaria dei rifiuti denominata Puliamo il Mondo. Nel 2017 l’hotel ha ospitato e partecipato attivamente all’evento conclusivo di Indecorosamente, un progetto educativo, che si prefigge di sollecitare le persone a mantenere pulita la città, dando il buon esempio con iniziative per ripulire strade ed edifici.

L’attenzione all’ambiente non può prescindere dal risparmio energetico che Hilton Molino Stucky attua sia attraverso la sensibilizzare di dipendenti e clienti ad un uso parsimonioso delle risorse, sia attraverso l’installazione di device come sensori, lampade led o limitatori di flusso d’acqua che evitano inutili sprechi. Solo per l’energia elettrica, nel 2019, rispetto all’anno precedente, si sono così risparmiati 122.254 KWh. Il sostegno di Hilton Molino Stucky a questa causa si concretizza anche attraverso la partecipazione di programmi di sensibilizzazione al risparmio energetico, quali M’illumino d’immenso, Earth Hour e Earth Day.

Se il 2019 ha segnato senza dubbio un importante passo nei confronti della sostenibilità sono ancora tante le iniziative in progress che Hilton Molino Stucky ha avviato e che porterà a compimento nel prossimo futuro, come la sostituzione la sostituzione delle bottigliette di plastica per gli ospiti con lattine in alluminio.

I numeri del “green commitment” di Hilton Molino Stucky:

img.jpeg

Per maggiori informazioni, visitate il sito: https://molinostuckyhilton.it

Hilton Molino Stucky

Hilton Molino Stucky Venice, pluripremiato e riconosciuto tra i migliori hotel a livello internazionale, si distingue nel panorama dell’ospitalità della città lagunare per essere l’hotel più grande (379 camere  e suite) e per essere l’hotel con la più alta piscina panoramica.

Definito come “un moderno capolavoro veneziano”, è ospitato all’interno di un ex molino di fine Ottocento, sulle sponde dell’Isola della Giudecca. Sette unici ristoranti – incluso lo Skyline Rooftop Bar con “la vista migliore di Venezia” rappresentano un’offerta gastronomica d’eccellenza.

HILTON MOLINO STUCKY, VENICE  Giudecca 810,  30133, Venezia, Italia TEL: 041 2723 311 http://molinostuckyhilton.it/

Ufficio stampa: AVIAREPS Italy

Copyright photo: AVIAREPS Italy | HILTON MOLINO STUCKY

Bioviaggi pubblica gratuitamente articoli, recensioni, comunicati stampa.
Lo staff di Bioviaggi provvede ad approvare il testo inviato e a pubblicarlo.
L’impegno di Bioviaggi è completamente a titolo gratuito.

Ultime destinazioni inserite